Ronson
Il nome del marchio Ronson, famoso nel mondo, deriva dalla famiglia Aronson, che nel 1896 fondò a New York la "Art Metal Works". Solamente nel 1954 il signor Luis V. Aronson trasformò il nome in Ronson Corporation.
Durante la seconda guerra mondiale (1939-1945), la Ronson ebbe parte importante negli sforzi bellici. La società continuò la produzione degli accendini Standard e Whirlwind.
Sempre durante la seconda guerra mondiale, la consociata inglese si trasferì in Caledonia Road dove fu pesantemente bombardata. Nel 1952 la Ronson si trasferì in una nuova fabbrica a Leatherhead e firmò un accordo con il famoso industriale tedesco Max Braun, per la produzione di rasoi elettrici. Negli anni '50 la Ronson creò un nuovo sistema di ricarica chiamato "multi fill" ed introdusse una nuova linea di modelli tascabili, la "varaflame". Nasce il "Premier varaflame", universalmente riconosciuto come un trionfo di ingegneria abbinata ad una eleganza discreta. Oggi l'accendino PREMIER è di certo riconosciuto ed accettato da tutti come un regalo di gran classe, inimitabile nel suo genere. La Ronson Exports Limited nella sua attuale forma fu fondata nel 1982. Nel gennaio 1994 l'attività viene rilevata dalla Halkinn Holdings, che nell'agosto del 1995 cambia il suo nome in Ronson. Gli accendini Ronson sono i protagonisti dei film di Hollywood negli anni '30 e '60. Sicuramente esiste un forte connubio amoroso tra il cinema di Hollywood e gli accendini Ronson. In quei tempi era praticamente impossibile vedere un film senza che qualcuno non si accenda una sigaretta con un Ronson.
John FAIRFAX, il primo uomo ad attraversare L'Oceano Atlantico a remi, ha attribuito ad un accendino Ronson la salvezza della sua vita. Infatti, il trentunenne di Brighton restò in mare per 180 giorni ed il butano del suo accendino Ronson fu il suo unico mezzo per accendere il gas usato per distillare l'acqua di mare e per cucinare il cibo.

torna indietro